martedì 7 dicembre 2010

Prova Invalsi: percorsi su griglia

L’Invalsi organizza le sue prove in ambiti, compiti, contenuti e processi. Io propongo progressivamente delle proposte di attività sulla base delle prove già effettuate e delle relative griglie di osservazione. Ecco la tabella che indica il quadro di riferimento utilizzato dall’Invalsi per questa prova.
La prova proposta dall’Invalsi è la seguente

Abbiamo già visto in ben tre post ( reticoli e coordinate 1, reticoli e coordinate 2, reticoli e coordinate 3) come procedere per far acquisire agli alunni consapevolezza circa le localizzazioni su reticolo. Ora invece l’obiettivo è quello di comprendere e rappresentare spostamenti lungo le linee di un reticolo quadrettato.
Potremmo iniziare il lavoro presentando agli alunni questa griglia e dicendo che un bambino deve raggiungere la sua capanna partendo dal punto indicato in nero, spostandosi solo sulle linee del reticolo (i sentieri) ed evitando di incontrare animali che potrebbero essere pericolosi.

Gli alunni dovranno tracciare il percorso da loro individuato e poi descriverlo mediante una codificazione che potrebbe essere, ad esempio,



In un secondo momento potremo affrontare la cosiddetta “decodificazione”, mettendo gli alunni di fronte ad una griglia e alla codificazione di un percorso, ad esempio

che gli alunni dovranno tracciare sul reticolo quadrettato.Ecco una scheda con esercizi. Per visualizzarli e stamparli fai clic qui o sulle immagini.

Nessun commento:

Posta un commento