lunedì 3 gennaio 2011

Guida all'uso del software Notebook per LIM Smart - Lezione 1 - Introduzione

Inizio la pubblicazione di una serie di videolezioni per facilitare l'apprendimento dell'uso del software Notebook al fine di creare lezioni per le Lim Smart. In questo primo tutorial una lezione introduttiva per presentare i principali strumenti che il software mette a nostra disposizione per la creazione delle lezioni.

7 commenti:

  1. sono un'insegnante della primaria,nella mia classe ho la lim,una smart board,e le tue video lezioni le ho trovate molto utili e,prendendo spunti da queste sono riuscita a prepararne alcune;La cosa che non riesco a fare e' inserire il foglio a quadretti,e' possibile inserirlo?

    RispondiElimina
  2. Prima di tutto ti ringrazio per le tue parole, se qualcosa di ciò che faccio si dimostra utile a qualcuno il mio obiettivo è raggiunto.
    Purtroppo la questione del foglio a quadretti è un problema: lo puoi risolvere in parte in alcuni modi.
    Apri Notebook, nella barra laterale fai clic sulle risorse (l'icona quadro con cornice), fai clic su Essentials Raccolta, nella finestra sottostante fai clic su Sfondi e temi e cerca "griglia grande". Quando l'hai trovata trascinala sulla pagina e guarda se ti soddisfa: puoi anche provare con "griglia piccola" o "griglia media".
    Se i risultati non ti piacciono ci sarebbe la possibilità di inserire nella pagina un'immagine realizzata con Excel e poi salvarla nei Contenuti personali per poterla utilizzare ogni volta che serve. Nel caso, se mi dai la tua mail, potrei inviarti la suddetta immagine.
    Buon lavoro a te ed ai .... creativi di 5B!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giampaolo,
      potresti, gentilmente, inviare anche a me tale file.
      Ti ringrazio.
      e-mail: margherita.mondella@libero.it

      Elimina
    2. Adriana Saieva16 ottobre 2013 09:44

      Grazie per la tua chiarezza! Non vedo l'ora di imparare dalle altre lezioni!
      adriana.saieva@alice.it

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. GRAZIE :simmofm@libero.it

    RispondiElimina