giovedì 24 febbraio 2011

Prova Invalsi: le uguaglianze

L’Invalsi organizza le sue prove in ambiti, compiti, contenuti e processi. Io propongo progressivamente delle proposte di attività sulla base delle prove già effettuate e delle relative griglie di osservazione. Ecco la tabella che indica il quadro di riferimento utilizzato dall’Invalsi per questa prova.

Ecco la prova proposta dall’Invalsi

Questo tipo di prova presuppone la piena comprensione del significato del segno =.
In un primo momento occorre far comprendere agli alunni l’analogia tra queste forme di scrittura diverse (5 + 4 = 9, 9 = 5 + 4, 4 + 5 = 9, 9 = 4 + 5).
Si potrebbe ricorrere ad una bilancia matematica o, in mancanza di questa, al disegno di una bilancia. Spieghiamo che un’operazione può essere considerata come una bilancia con i due piatti in uguaglianza. Quindi, ad esempio


Mettiamo ora due operazioni sui due piatti della bilancia e riconosciamo se l’uguaglianza è V o F

Facciamo poi completare noi le uguaglianze in modo da renderle vere


Propongo due schede con alcuni esercizi: fai clic qui oppure sull'immagine per visualizzarle e stamparle.

Nessun commento:

Posta un commento