La connessione protetta (https) impedisce di vedere alcuni contenuti, come ad esempio i test on line. Per chi volesse visualizzarli in Chrome occorre cliccare sullo scudo che si vede in alto a destra e poi su "Carica script non sicuro"; in Internet Explorer 11 fare clic su "Mostra tutto il contenuto" nella barra che appare in basso nello schermo.

sabato 16 ottobre 2010

Uno strano fluido

Un fluido non newtoniano

Che cos’è un fluido non newtoniano? Questa è la definizione che ho trovato sul sito www. saperlo.it:
“Ti piacerebbe poter camminare sull'acqua? Oggi questo non è più solo un sogno grazie ai fluidi non newtoniani! Un fluido non newtoniano è un liquido che se stimolato con delle forze assume caratteristiche similari a quelle dei solidi e che potrebbe permettere a chi ne produce in buona quantità di poter camminare su un liquido.”

Sul sito Crescere Creativamente la maestra Rosalba descrive un’esperienza concreta per verificare le caratteristiche di un fluido non newtoniano. L’attività può rientrare tra quelle previste nel curricolo di scienze in riferimento alla tecnologia. Con un po’ di amido di mais (maizena) o di fecola di patate, acqua, un cucchiaio ed una ciotola si può preparare una pozione con le caratteristiche sopraelencate che sicuramente coinvolgerà gli alunni e permetterà di approfondire la conoscenza del comportamento dei solidi e dei liquidi. L’autrice presenta l’esperienza, propone una scheda descrittiva dell’esperimento ed un video con le istruzioni e le varie fasi procedurali.

1 commento:

  1. carino...io lo scorso anno l'ho fatto in casse con i bambini...si sono divertiti moltissimo.

    RispondiElimina